Home / Altre rubriche / Chi legge scrive (pagina 2)

Chi legge scrive

Centro internazionale del Cavallo: un’occasione perduta

DRUENTO (TO) – Esiste, in provincia di Torino nei pressi del comune di Druento, un centro dedicato esclusivamente ai cavalli. Il centro è situato nell’interno del Parco Regionale de la Mandria, una struttura che potrebbe diventare un fiore all’occhiello per la regione. Uso un verbo consono all’attuale situazione, in quanto dopo otto anni nulla …

Leggi tutto »

Un altro punto di vista

Riportiamo e pubblichiamo la lettera di R.Dentice Il 4 agosto 1974 presso San Benedetto val di Sambro (Bologna) veniva commessa la strage dell’Italicus.Sommata a quella di fine maggio di piazza della Loggia a Brescia, essa consentì il varo del “compromesso storico”, ovvero l’ingresso del Partito comunista nell’area di governo.Fascistizzata d’ufficio, …

Leggi tutto »

No al nuovo schiavismo

L’ingresso degli imprenditori cinesi nel mercato italiano sta facendo precipitare la nostra nazione nel più becero passato, da esempio sia quello che sta accadendo alla ACC di Mel (Belluno, ma con sede anche a Pordenone), dove con l’acquisto dell’azienda di compressori da parte dei cinesi di Wanbao sono giunte le deliranti …

Leggi tutto »

Il pareggio di bilancio

Di Michele BELLUCO   Il seguente articolo ha lo scopo di QUANTIFICARE la somma (in termini di maggiori entrate a favore dello Stato e/o minori servizi pubblici a favore dei cittadini) che lo Stato italiano AVREBBE DOVUTO RISPETTARE se fosse stato in vigore il “PAREGGIO DI BILANCIO”. I dati sotto …

Leggi tutto »

EX PIP – L’emergenza non ha tregua

PALERMO –  E’ una caccia alle streghe dal sapore fortemente inquisitore, un attacco unilaterale ad armi impari da cui difficilmente riusciamo a difenderci, se non grazie alla disponibilità ed al senso di equità e di imparzialità che solo poche testate dimostrano di coltivare. L’avversione che il Governatore nutre nei confronti …

Leggi tutto »

Lettera aperta a John Elkann

Egregio Dott. John Elkann, ho appreso nei giorni scorsi la notizia in merito alle sue dichiarazioni su “noi giovani” e nella quale Lei affermava che “molti giovani non trovano lavoro perchè stanno bene a casa…” classificandoci in pratica come scansafatiche, fannulloni e chi più ne ha più ne metta…tanto ormai …

Leggi tutto »

Mussolini e gli ebrei

RUBRICA DI APPROFONDIMENTO STORICO Di Gianfredo Ruggiero Le leggi razziali italiane del 1938 furono, senza alcuna ombra di dubbio, una vergogna nazionale la cui responsabilità ricade interamente su Mussolini e su quanti, per ignavia o servilismo, nulla fecero per evitarle. Il rispetto per le vittime della discriminazione razziale non può …

Leggi tutto »