Home / Altre rubriche / Chi legge scrive / Il pareggio di bilancio

Il pareggio di bilancio

Condividi quest'articolo su -->

Di Michele BELLUCO

 

Il seguente articolo ha lo scopo di QUANTIFICARE la somma (in termini di maggiori entrate a favore dello Stato e/o minori servizi pubblici a favore dei cittadini) che lo Stato italiano AVREBBE DOVUTO RISPETTARE se fosse stato in vigore il “PAREGGIO DI BILANCIO”.

I dati sotto riportati sono liberamente disponibili nel sito dell’EUROSTAT http://epp.eurostat.ec.europa.eu/portal/page/portal/eurostat/home/

Sono stati considerati gli anni dal 1999 (entrata in vigore dell’Euro) al 2012 (ultima data disponibile nel sito dell’Eurostat).

Il dato risultante della ricerca è il seguente: dal 1999 al 2012, per rispettare il pareggio di bilancio, lo Stato italiano avrebbe dovuto aver maggiori entrate e/o minori uscite per ben 649.164,00 (seicentoquarantanovemilacentosessantaquattro/00) milioni di euro (usando un’altra unità di misura significa più di 649 MILIARDI di euro).

Significa una media di 46.368,90 (quarantaseimilatrecentosessantotto/90) milioni di euro all’anno (usando un’altra unità di misura significa più di 46 MILIARDI di euro annui)!

Attenzione, questo solo per chiudere in PAREGGIO DI BILANCIO.

Con un impegno così significativo, avreste inserito nel 2012 questo limite addirittura in Costituzione?

http://leg16.camera.it/465?area=8&tema=496&Il+pareggio+di+bilancio+in+Costituzione

Ricordate bene che:

 

          l’obbligo europeo di introdurre negli ordinamenti nazionali questo vincolo prevedeva, per ogni singolo stato membro, la facoltà di scegliere lo specifico strumento giuridico nazionale cui ricorrere; poteva essere una “semplice” legge, non necessariamente doveva essere una legge “costituzionale”;

          avendo raggiunto il quorum dei due terzi dei componenti nella seconda votazione, sia alla Camera sia al Senato, la modifica costituzionale non è stata sottoposta a referendum popolare (mi par giusto, perché informare i cittadini?).

 

Attenzione, il capitolo riguardante la sistematica riduzione del debito pubblico di circa 1/20 all’anno prevista dal Fiscal Compact è tutta un’altra cosa, che si va a sommare, ad integrare al rispetto del pareggio di bilancio.

Meditate gente, meditate.

Last update

21.10.13

 

 

 

 

Extracted on

20.11.13

 

 

 

 

Fonte dei dati

Eurostat

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

ITALIA

1999

2000

2001

2002

2003

Net Lending (+) Net Borrowing (-) (millions of euro)

-22,539.0

-10,912.0

-40,021.0

-41,189.0

-48,928.0

Total general government expenditure (millions of euro)

542,627.0

549,577.0

599,118.0

613,403.0

645,124.0

Total general government revenue (millions of euro)

520,088.0

538,665.0

559,097.0

572,214.0

596,196.0

Primary balance (millions of euro)

52,318.0

64,975.0

38,975.0

32,215.0

20,121.0

Interest (millions of euro)

74,857.0

75,887.0

78,996.0

73,404.0

69,049.0

ITALIA

2004

2005

2006

2007

2008

Net Lending (+) Net Borrowing (-) (millions of euro)

-49,859.0

-64,526.0

-50,928.0

-24,705.0

-42,105.0

Total general government expenditure (millions of euro)

664,298.0

688,251.0

723,375.0

740,269.0

765,537.0

Total general government revenue (millions of euro)

614,439.0

623,725.0

672,447.0

715,564.0

723,432.0

Primary balance (millions of euro)

16,871.0

2,617.0

17,909.0

52,179.0

38,612.0

Interest (millions of euro)

66,730.0

67,143.0

68,837.0

76,884.0

80,717.0

ITALIA

2009

2010

2011

2012

 

Net Lending (+) Net Borrowing (-) (millions of euro)

-82,247.0

-67,346.0

-58,764.0

-45,095.0

 

Total general government expenditure (millions of euro)

788,361.0

782,016.0

787,176.0

792,583.0

 

Total general government revenue (millions of euro)

706,114.0

714,670.0

728,412.0

747,488.0

 

Primary balance (millions of euro)

-12,550.0

1,860.0

17,743.0

39,700.0

 

Interest (millions of euro)

69,697.0

69,206.0

76,507.0

84,795.0

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Legenda:

 

          unità di misura: è stata sempre ben specificata; attenzione però: il mio personal computer è impostato con lo “standard dati Usa”; da noi il numero mille si scrive 1.000,00 (quindi si usa il PUNTO per separare le migliaia mentre la VIRGOLA per i decimali); negli Usa, invece, mille lo scrivono 1,000.00 (quindi la VIRGOLA viene usata per separare le migliaia ed il PUNTO per i decimali);

          total general government expenditure:  è il totale della spesa pubblica per ciascun anno (considerando anche la spesa per interessi);

          total general government revenue: è il totale annuo delle entrate pubbliche;

          net lending (+) net borrowing (-):  se il totale annuo delle entrate pubbliche è maggiore del totale annuo delle uscite pubbliche si ha un avanzo / surplus chiamato “net lending”; se, al contrario, le entrate pubbliche sono inferiori rispetto alle uscite pubbliche si ha un disavanzo / deficit chiamato “net borrowing”; se non diversamente specificato, quanto sentite parlare in televisione o nei giornali di deficit, fanno proprio riferimento a questo;

          interest: è l’interesse annuo sul debito pubblico (è espresso in milioni di euro);

          primary balance: è la differenza tra il totale annuo delle entrate pubbliche ed il totale annuo delle uscite pubbliche, quest’ultime senza considerare la spesa per interessi; quindi, quando leggiamo nel 1999 52,318.0 milioni di euro significa che, non considerando la spesa per interessi, le entrate pubbliche annue totali di 520,088.0 milioni di euro (sono circa 520 MILIARDI di euro) hanno superato le uscite pubbliche (e tra le uscite sottolineo nuovamente non vi sono quelle relative agli interessi sul debito pubblico) per 52VIRGOLA318 MILIARDI di euro.

Condividi quest'articolo su -->

Di Redazione Elzeviro.eu

Redazione Elzeviro.eu
--> Redazione

Cerca ancora

Il M5S ha bisogno di un apparato di propaganda, ed è già tardi

Dubito che qualcuno in Italia si ricordi di un episodio accaduto nei primi anni novanta …