Home / Affari di Palazzo / SCorretti / Università e coronavirus, la situazione

Università e coronavirus, la situazione

Condividi quest'articolo su -->

Università:

Amo’, tutto ok, come sempre puoi dare gli esami.

Sempre università: il prof non ha caricato 3/4 del materiale e consiglia di studiare su un manuale da lui pubblicato nel 237 a.C. e non ha ancora dato noi le disponibilità per le date quindi forse l’esame è lunedì prossimo, forse domani?

Ma forse era ieri.

Per quanto attiene alle modalità, devi recarti nella tua quarta casa a 7 gradi sud rispetto al meridiano di Greenwich, la stanza dovrà avere una metratura non inferiore ai 1703 metri quadrati, perfettamente insonorizzata, senza finestre, senza porte, senza pavimento, una stanza senza stanza; sulla scrivania dovrà essere presente un computer che presumibilmente possa captare la connessione Wi-Fi della casa di Leonardo di Caprio.

Una volta seduto, la postazione dovrà essere inquadrata dall’alto, dal basso, destra, sinistra, una mano alla cabeza, un movimento sexy: sono ammesse le telecamere del tg5 a spese proprie qualora non si detenesse di un apparato congeniale alle modalità sopra date.

Se la connessione cadesse l’esame è annullato ma anche la vostra carriera universitaria; qualora una delle 17 telecamere richieste si stoppasse, è obbligatoria la rinuncia agli studi.

Ah sì niente alla fine l’esame era ieri e non ci sono più appelli, hahaha niente amo, che dire: cazzi tuoi…

 

Image may contain: text

Fonte

Condividi quest'articolo su -->

Di Redazione Elzeviro.eu

Redazione Elzeviro.eu
--> Redazione

Cerca ancora

Istruzione: l’Italia non spende, e peggiora se stessa

Quello dell’istruzione, quello del sapere, è un problema da tempo ben radicato in Italia. I …