Home / Affari di Palazzo / SCorretti

SCorretti

La retorica della priorità agli studenti, nel paese in cui la scuola è carne da macello

Dopo l’ennesima esternazione, questa volta del Competente per antonomasia (Draghi), sulla scuola, una parolina sul ruolo degli studenti in Italia è d’obbligo. di Andrea Zhok Con le vostre chiacchiere sui “diritti delle nuove generazioni“, sul “primato dell’istruzione“, sul “dovere di mettersi dalla parte degli studenti“, sulla “priorità sociale dell’educazione” avete …

Leggi tutto »

“Amen and awoman”: la nuova frontiera del fanatismo politicamente corretto

Il deputato americano Emanuel Cleaver, al termine della tradizionale preghiera inaugurale dei lavori del Congresso, ha chiosato con un bizzarro “amen and awoman”, evidenziando la preoccupante deriva raggiunta dal fanatismo politicamente corretto. Quando si afferma che il fanatismo del politicamente corretto (in tutte le sue declinazioni) abbia ormai raggiunto derive …

Leggi tutto »

I farneticatori di TSO sono la peggiore pubblicità per il vaccino

Dalle odi all’obbligatorietà, fino alle farneticazioni su licenziamenti ed uso della forza pubblica. Ecco come gli autoproclamati illuminati – grazie alla loro arroganza – rischiano di alimentare l’opposizione al vaccino. di Andrea Zhok Personalmente, cercando di informarmi sulle caratteristiche del vaccino finora autorizzato, mi stavo convincendo dell’opportunità di farlo. Poi …

Leggi tutto »

Tutte le incongruenze della caccia al podista

Imprese che esportano 500.000 tamponi nel bel mezzo di un’emergenza sanitaria? Aziende produttrici di beni non essenziali pienamente attive? Personale medico privo di attrezzature adeguate? No, per l’opinione pubblica l’untore da incriminare a reti unificate è ancora una volta un elemento marginale, senza santi in paradiso: il podista.   Che …

Leggi tutto »

Amadeus, l’infelice in tv

Amadeus. Parliamone. Amadeus quando lo vedi presentare un programma non sembra mai felice. È teso, concentrato. È teso come quelli che non ammettono di essere tesi e anzi ti dicono che quello teso sei tu. Ma si vede che non si diverte. Si vede che dentro di lui si è …

Leggi tutto »