Home / Affari di Palazzo / Politica interna (pagina 60)

Politica interna

Solidarietà o zappa sui piedi?

La regione più povera d’Italia raddoppia le accoglienze, Nobel per la Pace plaude.POTENZA – “Rivolgo il mio apprezzamento caloroso all’iniziativa del Presidente Pittella che con lungimiranza ha dichiarato di essere pronto a raddoppiare il numero dei rifugiati e dei richiedenti asilo accolti in Basilicata proprio in un momento drammatico che …

Leggi tutto »

Gad Lerner è ossessionato dal fascismo

Dopo approfondite osservazioni e analisi abbiamo scoperto che Gad Lerner soffre di “mania ossessiva“. Un sintomo che imprigiona il “malato” in una sorta di incubo da cui riesce difficile uscire. Quest’incubo per Lerner ha un nome ben definito e si chiama fascismo. Il giornalista ex apolide vede il fascismo ovunque, …

Leggi tutto »

Mafia- Corte di Strasburgo shock: “Risarcite Contrada!”

Ennesima assurda e imbecille intromissione della Corte europea dei diritti umani di Strasburgo all’interno della giurisprudenza italiana. Questa volta i giudici di Strasburgo hanno deciso di “depenalizzare” il reato di concorso esterno in associazione mafiosa. Il caso è quello di Bruno Contrada, ex investigatore di punta dell’Antimafia e capo della …

Leggi tutto »

Silenzio imbarazzante del governo nella disputa Vaticano-Turchia sul genocidio armeno

Nessuno, su questo foglio elettronico, si spertica in lodi nei confronti delle istituzioni vaticane, ma quando esse trovano il coraggio per ricordare il terribile genocidio armeno avvenuto senza ombra di dubbio nella Turchia ottomana esattamente cento anni fa, bisognerebbe unanimemente supportare. Nella giornata di ieri papa Francesco ha finalmente parlato di …

Leggi tutto »

Appello agli “ultimi patrioti”: Jean-Marie Le Pen presidente 2017 (ma il sito è disconosciuto dal vecchio leone)

Dai siti d’informazione nostrani ed europei è stata perlopiù descritta come la boutade di un signore ultraottuagenario. Jeanmarielepen2017.com è il nuovo sito lanciato dai sostenitori del fondatore del Front National, convocato dinanzi agli organi del partito dalla figlia per i suoi comportamenti poco ortodossi e non (più) in linea con …

Leggi tutto »

“La giustizia fa schifo. Fa schifo tutto!”

Queste, testuali, le parole pronunciate da Claudio Giardiello non appena catturato dai carabinieri dopo la strage al Tribunale di Milano. Individuato pure come “l’origine di tutti i miei mali”…che il soggetto ha pensato di estirpare ammazzando tre persone e ferendone altre due.Follia? Non crediamo proprio, propendendo invece per l’esasperazione provocata …

Leggi tutto »