Home / Affari di Palazzo / Politica interna (pagina 50)

Politica interna

Lo scorrenzimetro

Molti si stanno ancora domandando perché, in piena fase precongressuale, l’ex Premier nonché segretario uscente del PD Matteo Renzi sia volato in tutta fretta in California. L’arcano lo spieghiamo noi del Movimento Astensionista, al quale Matteo Renzi è saldamente legato da una nomina di Sostenitore Strategico Onorario giustamente conferitagli il …

Leggi tutto »

Quella chimera del 40%

Dopo la bocciatura della legge elettorale da parte della Consulta le forze politiche in Parlamento sono, come al solito, in grande fibrillazione. Secondo il Movimento astensionista politico italiano il principale obbiettivo delle maestranze politiche in parlamento sembra essere quasi esclusivamente il raggiungimento della fatidica soglia del 40%, che permetterebbe loro quel ‘premio di …

Leggi tutto »

L’Italia rischia la testa per colpa della Fiat

Privatizzare i profitti e socializzare i rischi. Questo pare essere stato il comportamento assunto dagli alti quadri dirigenziali della Fiat negli ultimi anni. A fronte delle manovre di delocalizzazione, chiusura degli stabilimenti interni all’Italia e in ultima fase la multa in arrivo per le emissioni fuori norma, vien più di …

Leggi tutto »

Approssimazione pentastellata

Di Maio vagheggia il vincolo di mandato: gli eletti dovrebbero dunque dipendere da ladri e associazioni per delinquere?Due appunti sull’attuale politica pentastellata, senz’approssimarsi alle politiche locali, invereconde in alcuni casi (Roma) e ininfluenti in altri, come per lo smog della più inquinata città d’Italia e seconda in Europa (Torino), dove …

Leggi tutto »

Buffoni

In perfetto stile badogliano il Movimento 5 Stelle ha concluso il suo valzer di giravolte a Bruxelles. Ci hanno provato. Hanno tentato di abbandonare il gruppo parlamentare “Europa della Libertà e della Democrazia Diretta” (EFDD) come fossero degli appestati da lasciare in quarantena. Entrare nell’ALDE (Alleanza dei Democratici e dei …

Leggi tutto »

Saviano vuole sindaci africani per il Meridione

Saviano chi? Lo scrittore napoletano classe ‘79 pensa di potersi fregiare del titolo di Vate della letteratura italiana. Forse è proprio al Nobel per la Letteratura che questo omuncolo aspirerebbe. Chissà se una volta conseguito il premio lo scrittore campano potrà liberare i suoi concittadini dall’onere economico del mantenimento della …

Leggi tutto »