Home / Affari di Palazzo / Politica interna (pagina 4)

Politica interna

L’inutilità di Nicola Zingaretti

Non ho mai avuto una grande opinione di Zingaretti. Tra i segretari del Pd è sicuramente il più debole, e non solo sul piano culturale e politico, ma anche su quello psicologico. di Paolo Desogus Dietro quella faccia da uomo medio si nasconde infatti un uomo fragile, privo di riferimenti, …

Leggi tutto »

La firma di un ministro può mettere in ginocchio l’intero settore terziario: e non solo

Nessuno stato di polizia, nessun dispiegamento della forza militare. Oggi basta la firma di un ministro per paralizzare un altro settore (il terziario) e l’intero paese, con tutte le nefaste conseguenze economiche che conseguiranno al momento della finanziaria. Quello che dovrebbe indignare delle nuove misure anti covid non sono tanto …

Leggi tutto »

La caccia senza senso agli asintomatici positivi

Avantieri hanno fatto una retata sanitaria in una discoteca di Carloforte, hanno trovato ben cinque – diconsi cinque – positivi, sani come pesci, ma positivi. di Giuseppe Masala Apriti cielo, immediatamente si è attivata la macchina pandemica, recludendo i cinque malcapitati, chiudendo il locale e intimando a tutti gli avventori …

Leggi tutto »

Perché votare NO al Referendum sul taglio dei parlamentari

Il taglio dei parlamentari ha l’obiettivo di disgregare la Repubblica della Costituzione riducendo la rappresentatività del Parlamento. Si tratta di un progetto eversivo della forma di Governo, cioè del rapporto tra istituzioni centrali (Parlamento, Presidente della Repubblica, Governo). di Gilberto Trombetta Dopo il passaggio dal proporzionale al maggioritario, dopo l’abolizione …

Leggi tutto »