European flags in front of the Berlaymont building, headquarters of the European commission in Brussels.

Home / Affari di Palazzo / Europee: memorandum per quando vai a votare

Europee: memorandum per quando vai a votare

Alcune verità non sempre chiarissime, grazie ai nostri mainstream media, da tenere a mente in cabina elettorale.

di Giuseppe Masala

  • L’idea che l’Europa ci abbia dato 70 anni di pace è un’emerita sciocchezza di chi non conosce la Storia. I 70 anni di pace sono stati garantiti da altro. Oltretutto di guerre ce ne sono state, in Europa (leggi qui).
    Un simpatico parallelismo satirico delle formazioni elettorali – Simpson.
  • L’Europa allo stato è una entità ibrida funzionale agli interessi tedeschi e ai norreni in generale. Un’Europa con un nucleo centrale al suo centro e alcuni cerchi concentrici attorno. Questo allo stato si riversa anche sui diritti dei suoi cittadini; tedeschi e norreni cittadini di serie A, francesi, italiani del Nord, cittadini di serie B. Gli altri in serie C a pietire.
  • La Germania ha raggiunto il vantaggio competitivo di sistema con tutti i mezzi compresi quelli illeciti. Cartelli di settore che hanno spiazzato la concorrenza, finanza aggressiva, regolamenti europei fatti sartorialmente per i propri interessi. Tutto questo mentre predicavano rigore, onestà e libero mercato.
  • L’Euro non è una moneta. L’euro è una moneta verso il resto del mondo svalutata rispetto al marco.
  • L’Italia ha sbagliato politica economica per 20 anni. Ha colato a picco i conti con l’estero sostenendo i consumi grazie allo scudo dell’Euro che faceva affluire capitali esteri in Italia per sanare lo squilibrio. Questo ha fatto diminuire il rapporto debito/pil ma era un’illusione. appena è arrivata la crisi i capitali esteri sono scappati facendoci colare a picco.
  • La Dottrina Monti fatta di controllo ferreo dei conti con l’estero ha funzionato (con enormi costi sociali) e tra un po’ avremo il NIIP positivo: meglio essere creditori che debitori netti.
  • La dottrina Monti è l’unico modo per salvarci in caso di rottura dell’Euro e anzi, è l’unico modo per uscirne se no stai con il cappio al collo come gli spagnoli. Questo per paradosso è un effetto che non piace allo stesso senatore Monti che nell’Euro vorrebbe che rimanessimo in eterno e che ci rimanessimo “alla tedesca” (surplus verso l’estero + debito pubblico basso) e infatti inizia a chiedere una patrimoniale.
  • Il lato più preoccupante è che nessuno chiede un rimedio alle asimmetrie: eurobond, standard unici di welfare ecc. E cosa ancora più grave chiedono un esercito comune. Una vera follia.
  • L’UE ha contro gli anglosassoni (USA e UK) e la sfiducia dei russi.

Questa è la situazione e nel deserto, nelle menzogne c’è da rilevare che il M5S ha chiesto il salario minimo orario europeo che è già la soluzione di una tra le tante asimmetrie. Per il resto si vedrà, ma molto non dipende da noi.

L’Europa Nobel per la Pace e i suoi crimini contro l’umanità

Cosa farà l’Europa dei due pesi e due misure con Deutsche Bank?

«Fuori dall’euro si starebbe meglio», l’incredibile ammissione del Corriere

L’inesauribile e perversa fantasia dell’UE

Di Redazione Elzeviro.eu

Redazione Elzeviro.eu
--> Redazione

Cerca ancora

“Aumentate l’Irpef sugli italiani”: arriva l’ennesima boiata dell’Ocse

Incredibile ma vero, l’Ocse, acronimo di Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico, ha …