Home / Affari di Palazzo / Politica interna

Politica interna

Il gregge belante del multiculturalismo oggi è carico come una molla

Vince la Francia “multietnica” (neocoloniale) e la strumentalizzazione è servita. L’incubo tanto temuto è in via di materializzazione. E non ci riferiamo alla vittoria della Francia nella finale dei mondiali, bensì alla triste strumentalizzazione giornalistica che ne consegue. Inevitabilmente, frotte di gazzettieri in cerca di visibilità e/o pubblico consenso, stanno aprendo …

Leggi tutto »

Un’analisi sull’ultimo sbarco di migranti

La nave Vos Thalassa era nella zona Sar libica per operazioni di estrazione petrolifera, che rientrano nella Mabruk Oil Operation. Senza l’autorizzazione della guardia costiera libica, carica 67 persone. La nave rifiuta poi di consegnare queste persone alle autorità libiche, adducendo come motivazione un ammutinamento in atto sulla nave proprio …

Leggi tutto »

Come Salvini prima maniera, ma un po’ peggio…

Gli ultimi scampoli della cosiddetta sinistra italiana sono ormai attaccati ad una sorta di populismo (pseudo)elitario, il quale vorrebbe radunare, sotto l’egida cinguettante della globalizzazione social, gli adepti collinari e con la puzza sotto il naso. I risultati, manco a dirlo, sono disastrosi. Prendiamo ad esempio il comportamento dei media …

Leggi tutto »

In Italia la sinistra non esiste più

Lo dimostrano, definitivamente, le ultime elezioni amministrative del Belpaese, condite da ottimi risultati del centrodestra a trazione leghista, nonché dalla solida conferma dei 5 Stelle. Perfino Casapound sfiora un risultato storico, in quel di Anagni. Cominciando da quest’ultimo dato, Daniele Tasca, supportato dalla tartaruga frecciata e da altre liste civiche, …

Leggi tutto »

Immigrazione: per fare chiarezza tra le menzogne della stampa mainstream

Si leggono importanti cartacei italiani che, nel peggior populismo d’élite, cercano di inculcare superficialità e falsità inimmaginabili nella mente del più o meno ignaro lettore. Ad esempio, in questi giorni, è possibile leggere di “migranti di origine, (segue cittadinanza)”. Migranti: non più emigrati o immigrati, bensì migranti. Sdoganare la condizione …

Leggi tutto »

Testa di cazzo e nazista: stampa mainstream e clan mafiosi contro Salvini

La proposta del Ministro dell’Interno Salvini di registrare la presenza dei “nomadi stanziali”, scusate l’ossimoro, ossia della popolazione di etnia Rom e Sinti presente stanzialmente sul territorio italiano, ha provocato una levata di scudi della maggioranza della stampa del Belpaese, come noto, schierata politicamente ed avversa alla compagine governativa. Dai …

Leggi tutto »

Perché Saviano non si occupa della mafia nigeriana?

Alessandro Meluzzi rilancia via social la domanda che ha posto a Saviano nel mese di Febbraio. Da allora si attende la risposta del celebre scrittore, condannato in Cassazione per aver riportato degli articoli di giornale nel suo più famoso romanzo, senza citare la fonte. Saviano, negli ultimi giorni, si è reso molto …

Leggi tutto »