Home / Affari di Palazzo (pagina 20)

Affari di Palazzo

La caccia senza senso agli asintomatici positivi

Avantieri hanno fatto una retata sanitaria in una discoteca di Carloforte, hanno trovato ben cinque – diconsi cinque – positivi, sani come pesci, ma positivi. di Giuseppe Masala Apriti cielo, immediatamente si è attivata la macchina pandemica, recludendo i cinque malcapitati, chiudendo il locale e intimando a tutti gli avventori …

Leggi tutto »

Perché votare NO al Referendum sul taglio dei parlamentari

Il taglio dei parlamentari ha l’obiettivo di disgregare la Repubblica della Costituzione riducendo la rappresentatività del Parlamento. Si tratta di un progetto eversivo della forma di Governo, cioè del rapporto tra istituzioni centrali (Parlamento, Presidente della Repubblica, Governo). di Gilberto Trombetta Dopo il passaggio dal proporzionale al maggioritario, dopo l’abolizione …

Leggi tutto »

“I dipendenti pubblici sono dei sabotatori”: anche Rampini si accoda al mantra neoliberista

Dall’inizio della quarantena imposta dal governo italiano per mitigare gli effetti del coronavirus, buona parte dell’intellighenzia italiana si è ancora una volta scagliata con ferocia classista contro la figura del dipendente pubblico. di Gabriele Tebaldi Tale figura, insieme a quella del piccolo evasore, ha infatti assunto negli anni i contorni …

Leggi tutto »

Gli insulti alla Meloni e la truffa del politicamente corretto

Attravero il suo profilo Facebook, Paola Pessina (insegnante di religione, ex sindaco dem di Rho e vice-presidente della fondazione bancaria Cariplo) ha volgarmente inveito sull’aspetto fisico di Giorgia Meloni. Comprovando una volta di più l’ipocrisia che sorregge la retorica politicamente corretta. Lo scoop portato alla ribalta da Sherif el Sebaie …

Leggi tutto »