Home / Affari di Palazzo (pagina 2)

Affari di Palazzo

“Mussolini”, una poltrona per un cognome

Una cosa mi ha colpito di Tizio, Caio, Sempronio o Mevio (non ricordo) Mussolini. Il signore di origine argentina, due lauree e una vita da manager turbocapitalista – vive a Dubai – per carità, sta scoprendo l’Italia, anche quella edificata dal bisnonno. E nel far ciò decide di sfruttare il …

Leggi tutto »

Uno, cento, mille Julian Assange

Difficile capire quella che sarà la sorte di Julian Assange. Girano in rete ipotesi credibili ed altre meno credibili: ma sostanzialmente per chi è digiuno di diritto internazionale e di diritto penale britannico e americano è davvero accidentato tratteggiare scenari sul destino dell’uomo che ha rivoluzionato il modo di fare …

Leggi tutto »

L’Ecuador consegna Assange alla polizia. Quale futuro per il giornalista australiano?

LONDRA – In mattinata, nella capitale britannica, è stato arrestato  Julian Assange. Le forze dell’Ordine sono state autorizzate a prelevare il 47enne fondatore di WikiLeaks, che dal 2012 viveva come rifugiato politico nell’ambasciata ecuadoregna. Il presidente dell’Ecuador Lenin Moreno, infatti, ha revocato il diritto d’asilo al fondatore di Wikileaks per “ripetute …

Leggi tutto »

Netanyahu ha vinto, possiamo chiamarlo fascismo israeliano?

di Elvis Zoppolato “Hitler non voleva sterminare gli ebrei, ma solo espellerli” con queste parole Netanyahu apriva il trentasettesimo Congresso sionista mondiale a Gerusalemme. Secondo la sua personale interpretazione della storia, sarebbe stato il gran muftì (un’importante autorità religiosa islamica) di Gerusalemme, Haj Amin al Husseini, a suggerirgli di uccidere …

Leggi tutto »

Juncker rischia di dare fuoco alla first lady del Ruanda, ancora colpa della sciatica?

Jean Claude Juncker ha partecipato alla cerimonia di commemorazione per l’anniversario del genocidio in Ruanda. La presenza del Presidente della Commissione europea si stava però per trasformare in tragedia. Juncker si trovava infatti a Kigali insieme al Presidente dell’Unione africana, Moussa Faki Mahamat, al Presidente ruandese Paul Kagame e a sua …

Leggi tutto »