Home / Affari di Palazzo / Esteri (pagina 112)

Esteri

Se non fosse Nobel per la pace

Se Barack Obama non fosse premio Nobel per la pace, il monito cattolico di non guerreggiare, concretizzato ieri nella giornata di preghiera e digiuno, forse gli sarebbe stato addirittura più lontano. La bomba atomica avrebbe sganciato, sui quei terreni ove nulla, salvo un po’ di gas c’è da saccheggiare? Ci …

Leggi tutto »

Israele sta deportando immigrati africani in Uganda

Mentre in Italia l’invasione di immigrati extracomunitari continua, il governo israeliano sta iniziando la deportazione di immigrati africani in Uganda. Al momento cinquantamila eritrei e sudanesi vivono in Israele, ma le autorità israeliane non li considerano rifugiati politici, bensì opportunisti in cerca di lavoro e sussidi e a tale scopo un …

Leggi tutto »

Immobilismo e servilismo

Chissà come mai nella vita, se qualcosa non va, si cerca di cambiare, mentre in politica questa regola non funziona. Visti i risultati, è ovvio e più che ovvio che il programma economico sia sbagliato. Per chi non lo sapesse, o non l’avesse ancora capito, la BCE (fuori da qualsiasi …

Leggi tutto »

Israele aspetta con la bava alla bocca l’inizio della guerra

La polveriera creata in Medio Oriente dalle disastrose azioni intraprese da Stati Uniti, Gran Bretagna e Francia nell’ultimo secolo si sta mostrando sempre più sull’orlo di un’esplosione senza possibilità di controllo. In mezzo a questa confusione su cui buttano ancor più fuoco i media occidentali, così da tappare gli occhi …

Leggi tutto »

Il Nobel per la Pace Obama medita il bombardamento

Quattro anni fa fu insignito del Premio Nobel per la Pace a causa dei “suoi sforzi straordinari volti a rafforzare la diplomazia internazionale e la cooperazione tra i popoli”. In questi quattro anni a capo della non più maggiore potenza mondiale è riuscito a smentire in ogni modo il concetto …

Leggi tutto »

Spilli di cultura per l’Italia

Lasciando perdere la questione politico-amministrativa e guardandosi attorno, all’estero, si scoprirebbe subito la famosa luce che costituisce una piccola via d’uscita dalla situazione attuale. Prendiamo per esempio la Francia: a Parigi in tutti i siti storico-artistici come il Louvre, l’Orangerie, l’Orsay, il Pantheon, ecc. sono previste forme di sconti, di …

Leggi tutto »

Ribelli in uniforme israeliana (english)

Confirming the fact that Free Syrian Army is a multi-component organisation, unable to lead anything and united only by hate, read the article below.A Syrian Army officer has revealed that dozens of militants of the so-called Free Syrian Army (FSA) dressed in Israeli uniforms are fighting government forces in Syria.Citing …

Leggi tutto »

I consigli di lettura di F. Scott Fitzgerald

Anno 1936. F. Scott Fitzgerald ha problemi di alcolismo e Zelda Fitzgerald è ricoverata per problemi psichiatrici. La Grande Depressione del ’29 ha tagliato la gola all’Età del jazz e i ruggenti anni ’20 sono tramontati. Il grande Gatsby aveva avuto molto successo, ma i successivi romanzi non incontrano il …

Leggi tutto »

Alba Dorata contraria alla moschea di Atene

Alba Dorata è pronta a radunare un fronte di 100 mila greci nel cas venga costruita una moschea ad Atene Il Comune di Atene propone un appalto da 1 milione di euro per la costruzione di una moschea, dato che la popolazione musulmana ateniese è in crescita. Nessuna azienda si …

Leggi tutto »