Home / Affari di Palazzo / Esteri / Ghouta e le foto scomode

Ghouta e le foto scomode

Condividi quest'articolo su -->

Sbatti il bambino di Ghouta in prima pagina.

Ci sono foto che sono funzionali alla narrativa massmediatica e politicamente corretta. Il bambino nella valigia diventa così il simbolo della sofferenza siriana e della fuga dalle bombe di Assad.

Poi ci sono questi altri bambini, felici di sventolare la bandiera nazionale della Siria (simbolo lealista) e altrettanto felici di mostrare l’effige di Bashar al Assad. Queste due foto però non vanno sulle prime pagine dei giornali.

 

 

Condividi quest'articolo su -->

Cerca ancora

Ecco come la Turchia sta cercando di accerchiare la Grecia

Mentre il governo greco lavora con l’Albania a un accordo bilaterale di delimitazione della ZEE, …