Home / Affari di Palazzo / Economia e finanza (pagina 2)

Economia e finanza

Chi è Carlo Cottarelli, il sicario della Troika in Italia

Dopo l’incarico lampo come Primo Ministro italiano, subito revocato, Carlo Cottarelli sembra avere ancora il dente avvelenato contro l’attuale Governo, reo di averlo estromesso. Nascosto dietro un volto apparentemente docile e ridanciano, si nasconde in realtà un personaggio calcolatore, ma soprattutto vendicativo. La scuola neoliberista ha formato Cottarelli Vediamo dunque …

Leggi tutto »

L’opera di negazione degli europeisti

La fedeltà dei filoeuropeisti verso l’UE ha assunto dei connotati dogmatici, i quali impediscono ogni tipo di approccio critico: come dimostra la recente polemica sulla Banca Europea per gli investimenti. Se da una parte la narrazione corrente è solita parlare di euroscettici, dall’altra sarebbe appropriato ribattezzare gli europeisti -o filoeuropeisti- …

Leggi tutto »

A mai più rivederci, Angela

Tragica retrospettiva su Die eiserne Lady, la lady di ferro di Germania. Angela Merkel ha i suoi anni e, stanti le recenti debacle che hanno ridimensionato la CDU in Baviera ed in Assia, regioni dove comunque continua a primeggiare, la decisione di appendere il tailleur al chiodo è ormai stata presa. …

Leggi tutto »

L’impietoso raffronto tra la sinistra nostrana e quelle europee

Mélenchon e la Wagenknecht solidarizzano con l’Italia dopo la bocciatura della Commissione, mentre la sinistra italiana continua a tifare spudoratamente contro la nostra sovranità.   Il dibattito sull’identità contemporanea della sinistra italiana è diventato oltremodo ripetitivo, nonché privo di qualsiasi ragion d’essere. Le accurate analisi sulla sua metamorfosi (involutiva o …

Leggi tutto »